INPS INSIEME – vacanze studio scadenza domande 10 marzo 2020

Anche per il 2020 l’INPS offre la possibilità ai dipendenti statali di richiedere contributi per finanziare soggiorni estivi e vacanze studio per ragazzi e ragazze. Il Bando Estate Inpsieme 2020 permette ai giovanidi partecipare ad una borsa di studio per accedere ai viaggi INPS e vivere un’esperienza formativa.

Le vacanze studio inpdap possono avere come destinazione l’Italia, per una durata di 1 o 2 settimane, o l’estero, per 2 settimane, in base alla fascia d’età. Nel caso dei soggiorni in Italia la scelta può essere guidata anche dagli interessi e dalle attitudini dei ragazzi e delle ragazze.

Ai soggiorni estivi e vacanze studio del Bando Estate Inpsieme possono partecipare anche i giovani disabili ai quali verrà fornita un’assistenza continua da parte di personale qualificato, con una quota fissa a carico dell’Istituto. Le vacanze Inpsieme sono aperte inoltre anche ai figli, agli orfani e agli equiparati degli iscritti alla Gestione Fondo, ex IPOST, o alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, ex Fondo Credito.

E’ possibile presentare le domande fino al 10 marzo 2020.

https://www.inpsieme.com/bando-estate-inpsieme-2020

 

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *